Musica Recensione Musicale

X-Change – Be Happy

behappy

X-Change - Be Happy

Gli X-Change sono un terzetto di ragazzi cremaschi che, a dispetto della giovane età (20-22 anni), possono già vantare una grande esperienza live maturata in decine di concerti.
I loro concerti sono veri e propri raduni per un nutrito (e caloroso) gruppo di fan che li segue ovunque, e non solo per amicizia.
Io li ho apprezzati più volte in occasione del concorso Rock Avalon a Maleo, concorso che hanno meritatamente vinto, e fin dalla prima esibizione sono rimasto colpito dal potente muro di suoni, dalla voce davvero particolare e dalle melodie a presa rapida. Finito il concerto ho voluto subito procurarmi il disco e, ascoltandolo, ho potuto constatare che la buona impressione suscitata non era casuale, ma nascondeva molta sostanza.
Le melodie si memorizzano al primo ascolto perché le canzoni sono ben costruite e fatte per essere cantate (alla vittoria nel concorso hanno contribuito non poco i fan che si agitavano sotto al palco cantando tutti i testi, incitando con entusiasmo e lasciandosi anche andare al pogo).
Il timbro di voce del cantante è davvero particolare e ben si adatta alle sonorità rabbiose dei vari pezzi, che di volta in volta richiamano i Soundgarden, i Nirvana o i Bush.
Una canzone in particolare, Therapeutic (disponibile tra i download di Cremonapalloza), non sfigurerebbe nella discografia di gruppi ben più affermati. È, molto semplicemente, una gran canzone rock.
Ma anche gli altri cinque brani di Be Happy non fanno che confermare le caratteristiche del sound del gruppo e il risultato è che il cd gira volentieri in modalità repeat anche mentre scrivo queste righe.
L’unico appunto riguarda i testi, e non per il contenuto, ma per la forma: l’inglese usato presenta tanti, troppi errori per passarla liscia. Allora mi chiedo: perché non scriverli in italiano?
A parte questo, il demo lo consiglio vivamente a chiunque sia alla ricerca di mezz’ora di rock «inquieto, energetico e dolorante», per usare le parole degli X-Change, e magari di rimediarlo dopo aver assistito a uno dei loro numerosi concerti.

Riguardo l' autore

Q

Commenta

Clicca per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

D.E. S.I.C.A.

  • Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 17
    Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 17
    D.E. S.I.C.A. 17
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award  Miglior cortometraggio
    Loma Video - L’eclittica del Sagittario  Miglior interpretazione
    Francesco Samperi per Señor Spielbergo Squad - Riallineamento  Miglior montaggio
    Bergamin Production - Il segno del topo  Miglior sceneggiatura
    ImproVabili - 17 dicembre, sotto il segno dell’Ofiuco  Premio del pubblico
    Bergamin Production - Il... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 17 al gran finale, stasera al Filo proiezioni e premiazioni
    D.E. S.I.C.A. 17 al gran finale, stasera al Filo proiezioni e premiazioni
    Errata Porridge, I Fratelli Grimbol, Loma Video, Señor Spielbergo Squad, Coumpagnaa Col Portulòto, ImproVabili, Sifa Production, Alice Libera, Bergamin Production, Gente Di Mare, Galileo, Non Guardarmi: sono questi i nomi delle 12 squadre in concorso per aggiudicarsi l’edizione numero 17 del D.E. S.I.C.A., concorso di cortometraggi a tema... Continua »

LIBER

  • Un ragazzo dagli occhi bianchi
    Devo proprio raccontare questa cosa.
    Facevano il banchetto, i Morandi. Ogni terza domenica del mese, al mattino, dopo la messa. Mettevano giù una tovaglia per terra, sopra una specie di montagnola fatta di asfalto e di sassi catramati rimasti lì dai lavori dei garage. L’aveva sollevata d’estate la... Continua »
  • Entusiasmo
    Era un classico sabato sera invernale di provincia con un cazzo da fare, ma migliaia di giovani si stavano preparando per viverlo.
    Una settimana sui banchi di scuola o al lavoro doveva essere lasciata alle spalle con una serata da leoni, giocandosi alla roulette russa delle strade provinciali... Continua »

FORUM

  • TV, serie e altro • Re: Boris
    Su RaiPlay, Sei pezzi facili di Mattia Torre.

    https://www.raiplay.it/programmi/seipezzifacili

    Sei pièce teatrali messe in scena per la tv, sotto la direzione artistica e la regia di Paolo Sorrentino. Un progetto dedicato al genio di Mattia Torre, interpretato da attori-amici, compagni di tante avventure di cinema, teatro e fiction.
    Regia: Paolo Sorrentino
    Interpreti:... Continua »
  • Musica • Re: La canzone che ti tira su
    Party Hard, singolone trainante dall'esordio di Andrew W.K. (datato 2001), mi tira invariabilmente su per vari motivi: dall'entusiasmo senza cognizione del nostro uomo (che è anche attore, wrestler, motivatore e ha suonato la batteria per 24 ore di fila) alla somiglianza che diverse persone ravvisano tra lui e... Continua »