Musica Recensione Musicale

Korova MilkBar – Clown

Korova MilkBar Clown

Korova MilkBar - Clown

Clown è il titolo del nuovo ep dei Korova MilkBar, band piacentina attiva ormai da quasi dieci anni, al terzo progetto discografico dopo il demo del 2005 e l’album eponimo del 2008. Il gruppo prende programmaticamente il nome dal locale di Arancia meccanica in cui Alex e i drughi passano le serate prima di scatenare la loro ultraviolenza urbana. La musica del gruppo spazia dal nu metal in voga a cavallo del cambio di millennio a un post rock e post punk molto personale, con importanti sviluppi melodici.
Il progetto Clown intriga fin dalla struttura: il disco è infatti un vero e proprio concept album, diviso in sei brani/ritratti di altrettanti buffoni teatrali e letterari: Yorick, il buffone di corte morto da tempo nell’Amleto shakesperiano; Il Cappellaio Matto di Alice nel paese delle meraviglie; l’Estragon in perenne attesa di Godot, Hop-Frog, il nano-giullare inventato da Edgar Allan Poe; Joker, il criminale folle antagonista di Batman e infine la malinconica maschera del pagliaccio Pierrot. Dal punto di vista strettamente musicale, le molte influenze dei Korova MilkBar generano variazioni continue all’interno di ogni singolo brano, che non è mai semplicemente post rock o post metal, ma sempre un mix di varie strutture musicali. Il disco nel suo insieme è invece omogeneo e coerente, come si conviene a quello che è realmente un album fotografico in musica. Chitarroni metal, suoni hard rock, velocità punk si fondono e si alternano all’interno di ogni brano, ma l’elemento che mi ha sorpreso maggiormente è l’approccio pop, nel senso migliore del termine, alla scrittura e alla fusione di melodie e testi. I testi sono particolarmente curati e spesso nascondono passaggi di vera poesia, le tante ispirazioni letterarie del disco non sono dunque fuori luogo, e le variazioni e influenze musicali mi ricordano, più dei gruppi che immagino di riferimento per il genere proposto, un altro gruppo italiano, ovvero i Marta Sui Tubi. Chissà se qualcuno l’ha mai detto ai Korova MilkBar.
Il disco è in free download dal sito ufficiale del gruppo, www.korovamilkbarmusic.it, nonché dalla loro pagina SoundCloud.

Riguardo l' autore

Q

Commenta

Clicca per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

D.E. S.I.C.A.

  • Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 18
    Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 18
    D.E. S.I.C.A. 18
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award  Miglior cortometraggio
    Shinkanaku Corporation - Akai Ame - Red Rain  Miglior interpretazione
    Pietro Andrea Di Liberto per Edu - Qualcosa è andato storto.  Miglior montaggio
    Edu - Qualcosa è andato storto.  Miglior sceneggiatura
    Coumpagnaa Col Portulòto - Errore fartale  Premio del pubblico
    Mandillu - Io,... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 18, venerdì serata finale a ingresso libero al Cinema Filo
    D.E. S.I.C.A. 18, venerdì serata finale a ingresso libero al Cinema Filo
    Come ogni anno, anche il D.E. S.I.C.A. 18 giunge alla serata finale: i cortometraggi – grazie ai quali tocchiamo la sorprendente quota di 340 lavori complessivamente realizzati in 18 edizioni – saranno proiettati e premiati questo venerdì sera, 26 maggio, alle 21:00, al Cinema Filo di Piazza dei... Continua »

LIBER

  • Ho già programmato i nove finali possibili della Champions in base al character alignment di D&D
    LAWFUL GOOD
    Dopo aver battuto il Napoli ai quarti grazie a un rigore assegnato dalla VAR all’89′ (nell’arco degli 8′ di recupero espulsi Osimhen, Kvaratskhelia e Spalletti) e l’Inter ai supplementari con un missile da fuori area di Pobega, il Milan alza la coppa in faccia ad Ancelotti.... Continua »
  • Del sorriso di Gianluca Vialli
    E così, nell’avventura favolosa della tua vita, non sei stato neppure Tu, fino alla fine, quello sempre e solo fortunato.
    Colpito dal male più oscuro nell’imprevedibile imperfezione della natura di ogni corpo umano, torturato per anni in una devastante consumazione di quel fisico scolpito elegante potente, da ultimo... Continua »

FORUM

  • Petrus BK Club • Re: Petrus BK Club
    Segnalo l'esistenza nel nostro Universo di un nuovo cocktail, ad invenzione Peligro, denominato Putridum.
    Il Putridum si ottiene dalla sapiente miscela, in proporzione 1:1, di Petrus e Unicum.
    Se il Petrus vi fa cagare e l'Unicum vi fa sboccare, gioite, il Putridum vi stupirà riuscendo a far di peggio.
    Solo al... Continua »
  • Musica • Re: Il vinile del giorno
    Musica • Re: Il vinile del giorno
    The Blues Against Youth - As The Tide Gets High And Low (2022)

    Per cento pionieri del blues giuntici, ricordava ieri Gianni in concerto allo Spoon, ce ne saranno diecimila che giacciono nel totale oblio: a costoro è dedicato il magnifico album su vinile marrone arrugginito.

    ... Continua »