Musica

Uno spirito puro

allevi

Giovanni Allevi – Live @ Arena Giardino, 12/09/2007

La sera del 12 settembre, su un palco, ho visto uno spirito puro.
Giovanni Allevi ha fatto tappa a Cremona con il suo Joy Tour; il suo solo apparire in scena ha provocato uno zampillo improvviso di lacrime e sorrisi sul mio viso. Sono però sicura di non essere stata l’unica.
Anticipava ogni suo brano con una semplice e breve spiegazione. Sottovoce.
Ciò che gli usciva dalle dita era pura poesia. Ero incantata nel vederlo curvo sui tasti del pianoforte, quasi fosse un’appendice dello strumento stesso. Muoveva le dita veloce e contento, e dalla sua musica uscivano immagini, pensieri, suoni ed emozioni che ti trascinavano dentro le corde.
Avevo paura di chiudere gli occhi per ascoltare con più trasporto: non sarei riuscita a contenere tutta l’energia che trasmetteva.
Un cespuglio di riccioli neri in testa, occhiali rossi, felpa, jeans, Converse ai piedi e… Arte. Allevi è spontaneamente un artista, nella visione migliore che ognuno di noi ne può avere. Il nome del suo tour non poteva essere più azzeccato. Saltellante sul palco, scambiava battute con il pubblico. L’umiltà e la consapevolezza del suo genio con i quali si è esibito all’Arena Giardino hanno fatto sì che lo si applaudisse per quello che è, non solo per quello che fa. La sua musica, come lui stesso racconta, è fatta di momenti anche banali della sua vita: il pensare, l’osservare ciò che ci circonda. Il fatto di essere riuscito a uscire vivo da un attacco di panico, avuto sotto casa per un troppo intenso stato emotivo, ha fatto nascere le sue ultime composizioni. «Ho fatto della mia fragilità la mia forza», ha detto, e noi ne siamo stati i fortunati testimoni.
Grazie.

Fotografia di Danilo Codazzi

D.E. S.I.C.A.

  • Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 15
    Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 15
    D.E. S.I.C.A. 15
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award 🏆 Miglior cortometraggio
    Loma Video – Il cortile sulla finestra 🏆 Miglior interpretazione
    Dario Camozzi per Random Ramen – Click Clack 🏆 Miglior montaggio
    Australopitechi – In Game 🏆 Miglior sceneggiatura
    Proxima Centauri – Galileo 🏆 Premio del pubblico
    Coumpagnaa Col Portulòto – Ducktale 🏅 Menzione per... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 15 al via, il tema
    D.E. S.I.C.A. 15 al via, il tema
    Il tema del D.E. S.I.C.A. 15 è: Prestazione inconsapevole... Continua »

LIBER

  • Il derby
    Stava partendo, il treno che ci avrebbe portato al derby stava partendo.
    La metà dei presenti non era ancora nata quando si era giocato l’ultimo, e l’altra metà era troppo piccola fin per farsi le seghe.
    Qualche vecchio che ha fatto il derby c’è, la maggior parte di... Continua »
  • Macchie
    Ogni sera e ogni giorno incontro Snicio o Micioopy. Lo trovo sempre in Piazza Roma, dalle parti del Filo. Mi vede e mi viene incontro miagolante con la sua coda nera, ritta come antenna, quelle delle nostre radio captano musica, la sua i croccantini. Nella mia borsa tengo... Continua »

FORUM

  • Annunci Personali • Re: Necrologi
    Annunci Personali • Re: Necrologi
    Diego Armando Maradona † El Pibe de Oro
    Lanús, 30/10/1960 • Tigre, 25/11/2020





    iframe ... Continua »
  • Musica • Re: Il vinile del giorno
    Musica • Re: Il vinile del giorno
    Kiss - Paul Stanley (1978)

    Il mio Kiss preferito resta fedele allo stile della band, pubblicando un buon album solista.
    Il fuoriclasse Carmine Appice suona la batteria su Take Me Away.
    Adoro la copertina, illustrata da Eraldo Carugati.

    ... Continua »