Musica

Il ritorno dei Police

The Police – Live @ Twickenham Stadium, Londra, 09/09/2007

Chissà come sarà il concerto di Torino… Nel frattempo vi racconto quello di Londra.
Quando ho deciso di acquistare i biglietti per una data europea non ho avuto dubbi: la prima scelta era Londra. Non li ho trovati subito, ho preso prima Parigi poi ho trovato Londra e quindi venduto Parigi.
Sono arrivato a Londra sabato mattina e dopo mezz’ora di metro e pochi minuti per sistemarmi in albergo mi sono fiondato al 91 della Brick Lane dove la Rough Trade ha aperto da poco un mega negozio di dischi.
Tralascio i particolari ed esco dopo tre ore super soddisfatto, tralascio anche il resto del tempo passato tra un pranzo a Borough Market e un giro a Covent Garden.
Domenica è il grande giorno, un giro ad Hide Park, pranzo a Soho, altro giro a Covent Garden e via verso il Twickenham Stadium.
Alle 20:15 The Police salgono sul palco e il basso di Sting annuncia Message In A Bottle, ho i brividi, in un secondo mi rivedo mentre salgo il colle del liceo tutti i giorni con il walkman e dentro la cassetta dei Police, sempre! La chitarra di Summers, la batteria di Copeland, il basso e la voce di Sting mi inducono a pensare che sarà una serata magica piena di ricordi.
La scaletta è da pelle d’oca, si passa da Walking On The Moon a Hole In My Life, da Wrapped Around Your Finger a Walking In Your Footsteps e via tutte le altre: Spirits In The Material World, Can’t Stand Losing You, Don’t Stand So Close To Me, Synchronicity, King Of Pain, De Do Do Do De Da Da Da e poi Roxanne, dove non posso esimermi da un ricordo unico: io, sedicenne, al Palatrussardi, che ascolto Roxanne cantata da Sting e suonata da Clapton.
Si chiude con Every Breath You Take e con un’inaspettata Next To You l’ora e tre quarti musicale più bella della mia vita.
Superba la voce di Sting, perfetta la chitarra di Summers e inarrivabile la batteria di Copeland.
Hanno tenuto il palco benissimo, da soli, tre quasi sessantenni con un passato gloriosissimo e un presente da solisti (vedi Sting) a mio avviso discutibile. Ma questa è un’altra storia, quello che conta è che la band che ascoltavo mentre diventavo grande ha suonato davanti a me (e cinquantacinquemila persone) in un modo che difficilmente potrò dimenticare.
Il lunedì dondolo per Londra felice, musicalmente, come non mai!

D.E. S.I.C.A.

  • Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 15
    Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 15
    D.E. S.I.C.A. 15
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award 🏆 Miglior cortometraggio
    Loma Video – Il cortile sulla finestra 🏆 Miglior interpretazione
    Dario Camozzi per Random Ramen – Click Clack 🏆 Miglior montaggio
    Australopitechi – In Game 🏆 Miglior sceneggiatura
    Proxima Centauri – Galileo 🏆 Premio del pubblico
    Coumpagnaa Col Portulòto – Ducktale 🏅 Menzione per... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 15 al via, il tema
    D.E. S.I.C.A. 15 al via, il tema
    Il tema del D.E. S.I.C.A. 15 è: Prestazione inconsapevole... Continua »

LIBER

  • Il derby
    Stava partendo, il treno che ci avrebbe portato al derby stava partendo.
    La metà dei presenti non era ancora nata quando si era giocato l’ultimo, e l’altra metà era troppo piccola fin per farsi le seghe.
    Qualche vecchio che ha fatto il derby c’è, la maggior parte di... Continua »
  • Macchie
    Ogni sera e ogni giorno incontro Snicio o Micioopy. Lo trovo sempre in Piazza Roma, dalle parti del Filo. Mi vede e mi viene incontro miagolante con la sua coda nera, ritta come antenna, quelle delle nostre radio captano musica, la sua i croccantini. Nella mia borsa tengo... Continua »

FORUM

  • Annunci Personali • Re: Necrologi
    Annunci Personali • Re: Necrologi
    Diego Armando Maradona † El Pibe de Oro
    Lanús, 30/10/1960 • Tigre, 25/11/2020





    iframe ... Continua »
  • Musica • Re: Il vinile del giorno
    Musica • Re: Il vinile del giorno
    Kiss - Paul Stanley (1978)

    Il mio Kiss preferito resta fedele allo stile della band, pubblicando un buon album solista.
    Il fuoriclasse Carmine Appice suona la batteria su Take Me Away.
    Adoro la copertina, illustrata da Eraldo Carugati.

    ... Continua »