Musica Recensione Musicale

Terzasfera – Small Hiding To Disappear

terzasfera

Terzasfera - Small Hiding To Disappear

C’è tutta la Torino di questi ultimi anni nel nuovo album dei Terzasfera, il loro sound tra il pop e l’elettronica mi porta armoniosamente in giro per questa meravigliosa città sempre in movimento e ricca d’iniziative.
Quando ho ascoltato il disco ho provato queste sensazioni: mi immaginavo in giro tra le vie calde e ritmate della fredda capitale dell’automobile divenuta ultimamente, anche grazie a band come questa, la capitale del sound d’autore.
Il disco scivola via leggero fin dalla prima traccia dove si fa della solitudine una ragione, ma è una solitudine gioiosa quella che la voce trasmette; nel secondo brano sembra quasi si cerchi un qualcosa per scappare veloci con dei ritmi dolci e allo stesso tempo articolati. Today è un inno alla voglia di migliorare ciò che non va, mentre Electrified rispecchia il suo titolo ed è brava Joy a trasmettere una sensazione “elettrizzante”. Try To Believe, non so perché, mi porta in Africa e mi fa sentire libero, mentre nella sesta e nella settima traccia c’è tutto l’amore fresco e puro di una parte ancora sana dei “giovani d’oggi”.
Non ho riferimenti da citare perché quello dei Terzasfera è un genere che ascolto poco (male, perché mi piace), ma questo è un bel disco e, per finire come ho iniziato, i Terzasfera sono come la loro Torino di adesso, che “non è mai ferma”.

D.E. S.I.C.A.

  • I premiati del D.E. S.I.C.A. 16
    I premiati del D.E. S.I.C.A. 16
    D.E. S.I.C.A. 16
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award Miglior cortometraggio
    Loma Video – Lapis canit Miglior interpretazione
    Francesco Samperi per Sto Arrivando A Milano Centrale E Non Ho Molto Tempo Per Pensarci – Come te Miglior montaggio
    DCF | Warinhari – La pietra Miglior sceneggiatura
    Coumpagnaa Col... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 16 al via, ecco il tema
    D.E. S.I.C.A. 16 al via, ecco il tema
    Il tema del D.E. S.I.C.A. 16 è: La pietra dello scandalo... Continua »

LIBER

  • 10 secondi
    Che flash, che botta, un’allucinazione bellissima.
    Lui, Diego Armando Maradona, con la maglia della Cremo.
    Durò 10 secondi, ma furono fantastici.
    L’immagine più bella di quel 4 febbraio 1990.... Continua »
  • Il derby
    Stava partendo, il treno che ci avrebbe portato al derby stava partendo.
    La metà dei presenti non era ancora nata quando si era giocato l’ultimo, e l’altra metà era troppo piccola fin per farsi le seghe.
    Qualche vecchio che ha fatto il derby c’è, la maggior parte di... Continua »

FORUM

  • ImmaginAzione • Re: Quadri, una collezione.
    ImmaginAzione • Re: Quadri, una collezione.

    Nessuno riesce a fondere modernità e classicismo, realismo e sogno, armonie e disarmonie, dettagli e atmosfera come Degas.
    La prima impressione, osservando uno dei suoi quadri, è spesso quella di una sorta di fotografia casuale, scattata in un momento qualunque.
    Eppure più si osserva, più emergono dubbi, simboli, perturbazioni di... Continua »
  • La città di Cremona • Re: Toponimi ufficiali e toponimi reali
    È impossibile farsi capire menzionando Piazza Giovanni XXIII: occorre dire Santa Maria della Pietà o riferirsi a Cerri o a dove c'era il Centro Fumetto.... Continua »