Cremona Cremonapalloza

Number One

number one 01

Asso di bastoni

L’asso di bastoni è il Number One di Via Guarneri del Gesù. La viuzza che costeggia la Galleria 25 Aprile tra Corso Campi e i Giardini di Piazza Roma. Quella è Via Guarneri del Gesù. Il Number One è il bar/pub/insalateria che sta a metà della via.
Al Number One si va a fare colazione o in pausa pranzo o a prendere un caffè. Ma è all’ora dell’aperitivo che il Number One diventa l’asso di bastoni.
Il Number One è un bar all’inglese o all’americana, ci “passi” dopo il lavoro e finisce che ci resti, una birra dopo l’altra, finché non ti buttano fuori a mezzanotte. Ti versano la birra nel bicchiere di plastica e cominciano a fare le pulizie.

Al Number One si può scegliere se stare seduti a un tavolo all’interno, in zona bancone, sul marciapiede antistante l’ampio ingresso, o seduti a uno dei posti del plateatico. In ogni caso bisogna sempre fare attenzione a chi passa in strada, che potrebbe appartenere a una qualunque di queste categorie: persona amica, acerrimo nemico, conoscente che non vedevi da una vita, stormo di ragazzini, ciclista contromano, automobilista che sgasa passando davanti al bar e a cui è buona educazione rispondere con altrettanta veemenza, altrimenti ci resta male. Vige la regola che più il locale è frequentato, più gli avventori esondano dal marciapiede e dal plateatico in mezzo alla strada, e più è probabile che passino membri di una delle succitate categorie, spesso contemporaneamente. Nel caso degli automobilisti, con il corollario che saranno alla guida di autoveicoli la cui dimensione è direttamente proporzionale al numero di clienti e inversamente proporzionale allo spazio disponibile per il passaggio.
Al Number One si ascolta musica, tranne quando non si ascolta musica. Quando si ascolta musica, la musica è rock. Radio rock, web radio rock, playlist rock… Insomma, rock. Tranne quando parte la serata random e allora la playlist può diventare random e ai limiti del trash. Spesso oltre quei limiti.
Al Number One ci sono infatti le serate del Number One. Spesso organizzate, come quelle in occasione dei Giovedì d’Estate o delle feste della birra (birra a prezzo speciale!), più spesso improvvisate e guidate dalla voglia dei clienti di, appunto, far serata. «Tanto stasera chiudete a mezzanotte, vero?».
Al Number One ci si dà del tu. Da subito. Anche se è la prima volta che ci si vede nella vita, siamo nello stesso posto nello stesso momento e, qualunque sia la storia o la giornata che abbiamo alle spalle, siamo finiti qui. «Bevi qualcosa?».

Riguardo l' autore

Q

Commenta

Clicca per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

D.E. S.I.C.A.

  • Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 17
    Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 17
    D.E. S.I.C.A. 17
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award  Miglior cortometraggio
    Loma Video - L’eclittica del Sagittario  Miglior interpretazione
    Francesco Samperi per Señor Spielbergo Squad - Riallineamento  Miglior montaggio
    Bergamin Production - Il segno del topo  Miglior sceneggiatura
    ImproVabili - 17 dicembre, sotto il segno dell’Ofiuco  Premio del pubblico
    Bergamin Production - Il... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 17 al gran finale, stasera al Filo proiezioni e premiazioni
    D.E. S.I.C.A. 17 al gran finale, stasera al Filo proiezioni e premiazioni
    Errata Porridge, I Fratelli Grimbol, Loma Video, Señor Spielbergo Squad, Coumpagnaa Col Portulòto, ImproVabili, Sifa Production, Alice Libera, Bergamin Production, Gente Di Mare, Galileo, Non Guardarmi: sono questi i nomi delle 12 squadre in concorso per aggiudicarsi l’edizione numero 17 del D.E. S.I.C.A., concorso di cortometraggi a tema... Continua »

LIBER

  • Un ragazzo dagli occhi bianchi
    Devo proprio raccontare questa cosa.
    Facevano il banchetto, i Morandi. Ogni terza domenica del mese, al mattino, dopo la messa. Mettevano giù una tovaglia per terra, sopra una specie di montagnola fatta di asfalto e di sassi catramati rimasti lì dai lavori dei garage. L’aveva sollevata d’estate la... Continua »
  • Entusiasmo
    Era un classico sabato sera invernale di provincia con un cazzo da fare, ma migliaia di giovani si stavano preparando per viverlo.
    Una settimana sui banchi di scuola o al lavoro doveva essere lasciata alle spalle con una serata da leoni, giocandosi alla roulette russa delle strade provinciali... Continua »

FORUM

  • Cinema • Re: che film mi consigli?
    Athena di Romain Gavras estremizza il già ottimo I miserabili, che pure consiglio.
    Due film francesi sulla realtà delle banlieue che diventano metafora dei conflitti latenti dell'occidente e dell'umanità in generale.
    Di Athena, in particolare, colpisce la realizzazione filmica: infiniti piani sequenza in primissimo piano con tecniche di ripresa che... Continua »
  • Iniziative • Re: S.F.E.R.I.C.A. 2022/2023
    Ed ecco il conteggio dei gol sfruttati / lasciati in panchina / persi.

    Nella settima giornata di serie A sono stati segnati 23 gol, ma di questi solo 10 sono stati schierati e sfruttati dalle nostre otto fantasquadre.
    3 gol sono stati lasciati in panchina.
    10 gol sono stati realizzati da... Continua »