Attualità Cremona

AIDA, invito ad artisti, scrittori, grafici, videomaker e creativi

AIDA (Associazione Incontro Donne Antiviolenza) organizza nei giorni del 15-16-17 novembre 2007, presso il Salone dello Studente di Cremona, una mostra di opere artistiche ispirate al tema L’amore contro. Chi vorrà partecipare all’iniziativa potrà realizzare un’opera di qualsiasi tipo: dal disegno al testo, dalla fotografia al video fino al fumetto e alla scultura. L’esposizione affiancherà un convegno dal vasto richiamo (programmato per la mattina di sabato 17 novembre) intitolato L’amore contro. Violenza alle donne tra realtà e prospettive. Si preannuncia come un’iniziativa rivolta in modo particolare ai giovani, un’occasione di formazione e informazione in cui si parlerà di violenza sulle donne e sui minori: soggetti molto spesso uniti da comuni vessazioni in simili situazioni di disagio. Il convegno (a cui tutti sono invitati) si terrà dalle ore 09:30 alle 12:30 nella Sala Stradivari di Cremona Fiere, area ospitante il Salone. L’evento si lega in modo particolare all’edizione 2007 del Salone dello Studente, che – proprio quest’anno – ha sposato, come tema portante, quello dei Diritti e Pari Opportunità.
Le opere non devono essere necessariamente inedite, sono benvenute anche creazioni realizzate in precedenza ma che – a discrezione dei singoli autori – mostrano sintonia, rappresentatività e affinità col tema proposto. L’idea è quella di esporre il materiale inviato durante tutta la tre giorni del Salone in un allestimento appositamente dedicato. Non è un concorso e non è previsto alcun premio: solo la volontà di proporre una riflessione circa un tema come quello della violenza sulle donne e minori, e di sottoporre le opere di artisti dell’area cremonese all’attenzione di un pubblico variegato, giovane e decisamente numeroso data la straordinaria affluenza che il Salone ogni anno fa registrare (sono attese circa 27000 persone).
Il tema della violenza sulle donne, tra l’altro, nell’immaginario collettivo è spesso viziato da stereotipi che tendono a deformarne (o peggio a ridurne) la complessità. È per questo che AIDA non si occupa solo di violenza fisica e sessuale, ma anche di violenza psicologica ed economica. Elementi che potranno offrire spunti anche a coloro che vorranno cimentarsi nella creazione di opere inedite.
Le opere vanno consegnate al C.I.S.Vol. di Via San Bernardo, 2 (Cremona) entro le ore 12:00 di lunedì 12 novembre. Su richiesta degli autori, i lavori verranno restituiti al termine della mostra. AIDA, Associazione senza fini di lucro e animata solo da volontari, non può offrire compensi o rimborsi spese: la partecipazione alla mostra è pertanto da intendersi a titolo completamente gratuito. L’Associazione si riserva il diritto di scegliere le opere da esporre.
AIDA è un’Associazione che opera a Cremona dal 2001, è formata da donne che mettono a disposizione la propria professionalità e il proprio tempo per ascoltare, aiutare e sostenere le donne che vivono in temporanea difficoltà. AIDA si occupa di donne che subiscono maltrattamenti, violenza fisica, psicologica, sessuale, in famiglia e in qualsiasi altro luogo. AIDA, con sede in Cremona, Via Aselli, 15, è aperta: lunedì dalle ore 17:30 alle ore 19:30, giovedì dalle ore 17:30 alle ore 19:30.

Contatti
cell. 338 9604533
tel./fax 0372 801427
mail: aida.onlus@virgilio.it

Tags

Riguardo l' autore

Q

Commenta

Clicca per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

D.E. S.I.C.A.

  • Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 17
    Tutti i premiati del D.E. S.I.C.A. 17
    D.E. S.I.C.A. 17
    Daylong Emergent Showbiz Initiative Cremonapalloza Award  Miglior cortometraggio
    Loma Video - L’eclittica del Sagittario  Miglior interpretazione
    Francesco Samperi per Señor Spielbergo Squad - Riallineamento  Miglior montaggio
    Bergamin Production - Il segno del topo  Miglior sceneggiatura
    ImproVabili - 17 dicembre, sotto il segno dell’Ofiuco  Premio del pubblico
    Bergamin Production - Il... Continua »
  • D.E. S.I.C.A. 17 al gran finale, stasera al Filo proiezioni e premiazioni
    D.E. S.I.C.A. 17 al gran finale, stasera al Filo proiezioni e premiazioni
    Errata Porridge, I Fratelli Grimbol, Loma Video, Señor Spielbergo Squad, Coumpagnaa Col Portulòto, ImproVabili, Sifa Production, Alice Libera, Bergamin Production, Gente Di Mare, Galileo, Non Guardarmi: sono questi i nomi delle 12 squadre in concorso per aggiudicarsi l’edizione numero 17 del D.E. S.I.C.A., concorso di cortometraggi a tema... Continua »

LIBER

  • Un ragazzo dagli occhi bianchi
    Devo proprio raccontare questa cosa.
    Facevano il banchetto, i Morandi. Ogni terza domenica del mese, al mattino, dopo la messa. Mettevano giù una tovaglia per terra, sopra una specie di montagnola fatta di asfalto e di sassi catramati rimasti lì dai lavori dei garage. L’aveva sollevata d’estate la... Continua »
  • Entusiasmo
    Era un classico sabato sera invernale di provincia con un cazzo da fare, ma migliaia di giovani si stavano preparando per viverlo.
    Una settimana sui banchi di scuola o al lavoro doveva essere lasciata alle spalle con una serata da leoni, giocandosi alla roulette russa delle strade provinciali... Continua »

FORUM

  • Musica • Re: Live 2022
    Si è conclusa ieri al Parco Didattico Scout la 27ª Arci Festa, che ha visto susseguirsi concerti per tutte le undici sere, dal 29 luglio all'8 agosto, e che – ça va sans dire – ho frequentato per intero, seguendo i live di (in ordine cronologico di esibizione):... Continua »
  • ImmaginAzione • Re: Quadri, una collezione.
    ImmaginAzione • Re: Quadri, una collezione.

    Prima di essere il protagonista della serie La casa di carta, Salvador Dalì è stato anche pittore.
    Qui riproduce su cartone il volto della nota e trasgressiva attrice Mae West in un caratteristico trompe l'oeil surrealista a guisa di arredamento.
    Quarant'anni dopo aver realizzato il quadretto, questo progetto di interior... Continua »