Attualità Cremona

AIDA: invito ad artisti, scrittori, grafici, video-maker e creativi

INVITO AD ARTISTI, SCRITTORI, GRAFICI, VIDEO-MAKER E CREATIVI
AIDA organizza la mostra di giovani artisti cremonesi intitolata L’AMORE CONTRO
15-16-17 novembre 2007, Salone dello Studente di Cremona

AIDA invita ad aderire con disegni, video, testi, sculture e ogni tipo di produzione artistica

AIDA (Associazione Incontro Donne Antiviolenza) organizza nei giorni del 15-16-17 novembre 2007, presso il Salone dello Studente di Cremona, una mostra di opere artistiche ispirate al tema L’amore contro. Chi vorrà partecipare all’iniziativa potrà realizzare un’opera di qualsiasi tipo: dal disegno al testo, dalla fotografia al video fino al fumetto e alla scultura. L’esposizione affiancherà un convegno dal vasto richiamo (programmato per la mattina di sabato 17 novembre) intitolato L’amore contro – Violenza alle donne tra realtà e prospettive. Si preannuncia come una iniziativa rivolta in modo particolare ai giovani, una occasione di formazione e informazione in cui si parlerà di violenza sulle donne e sui minori: soggetti molto spesso uniti da comuni vessazioni in simili situazioni di disagio. Il convegno (a cui tutti sono invitati) si terrà dalle ore 09:30 alle 12:30 nella Sala Stradivari di Cremona Fiere, area ospitante il Salone. L’evento si lega in modo particolare all’edizione 2007 del Salone dello Studente, che – proprio quest’anno – ha sposato, come tema portante, quello dei Diritti e Pari Opportunità.
Le opere non devono essere necessariamente inedite, sono benvenute anche creazioni realizzate in precedenza ma che – a discrezione dei singoli autori – mostrano sintonia, rappresentatività e affinità col tema proposto. L’idea è quella di esporre il materiale inviato durante tutta la tre giorni del Salone in un allestimento appositamente dedicato. Non è un concorso e non è previsto alcun premio: solo la volontà di proporre una riflessione circa un tema come quello della violenza sulle donne e minori, e di sottoporre le opere di artisti dell’area cremonese all’attenzione di un pubblico variegato, giovane e decisamente numeroso data la straordinaria affluenza che il Salone ogni anno fa registrare (sono attese circa 27000 persone).
Il tema della violenza sulle donne, tra l’altro, nell’immaginario collettivo è spesso viziato da stereotipi che tendono a deformarne (o peggio a ridurne) la complessità. È per questo che AIDA non si occupa solo di violenza fisica e sessuale, ma anche di violenza psicologica ed economica. Elementi che potranno offrire spunti anche a coloro che vorranno cimentarsi nella creazione di opere inedite.
Le opere vanno consegnate al C.I.S.Vol. di Via San Bernardo, 2 – 26100 Cremona entro le ore 12:00 di lunedì 12 novembre. Su richiesta degli autori, i lavori verranno restituiti al termine della mostra. AIDA, associazione senza fini di lucro e animata solo da volontari, non può offrire compensi o rimborsi spese: la partecipazione alla mostra è pertanto da intendersi a titolo completamente gratuito. L’associazione si riserva il diritto di scegliere le opere da esporre.
AIDA è un’associazione che opera a Cremona dal 2001, è formata da donne che mettono a disposizione la propria professionalità e il proprio tempo per ascoltare, aiutare e sostenere le donne che vivono in temporanea difficoltà. AIDA si occupa di donne che subiscono maltrattamenti, violenza fisica, psicologica, sessuale, in famiglia e in qualsiasi altro luogo. AIDA, con sede in Cremona, Via Aselli, 15, è aperta: lunedì dalle ore 17:30 alle ore 19:30, giovedì dalle ore 17:30 alle ore 19:30.

Contatti
cell. 338 9604533
tel./fax 0372 801427
mail: aida.onlus@virgilio.it

Tags

D.E. S.I.C.A.

  • D.E. S.I.C.A. 14 – I Vincitori!
    D.E. S.I.C.A. 14 – I Vincitori!
    🏆 MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
    Ciak Si Mira – Il cerchio 🏆 MIGLIOR INTERPRETAZIONE
    Daniela Capra, Fausta Pesce, Augusta Capra per
    I Polisaccaridi – Pelo e contropelo 🏆 MIGLIOR MONTAGGIO
    Señor Jay Eras Pictures – Stand Up 🏆 MIGLIOR SCENEGGIATURA
    Coumpagnaa Col Portulòto – Uno in due 🏆 PREMIO DEL PUBBLICO
    Señor Jay Eras... Continua »
  • D.E.S.I.C.A. 14 – La Giuria vi osserva!
    D.E.S.I.C.A. 14 – La Giuria vi osserva!
    Finalmente svelata la Giuria per l’edizione 14 del D.E.S.I.C.A. : Andrea Leanza, Irene Tedeschi e Moreno Comotti giudicheranno i cortometraggi in concorso, supportati come sempre dallassociazione Cremonapalloza in fase di verifica delle consegne. L’ appuntamento è per il 31 maggio al cinema Filo con l’apertura dell’ingresso alle ore... Continua »

LIBER

  • Ore 6: caffè&metano
    In piedi alle 6. Stamattina mi sono svegliato con la schiena che gridava vendetta a tutto l’Olimpo, le spalle disarticolate e gli addominali non pervenuti. Forever young stocazzo Che poi, “svegliato”…. Diciamo che il mio involucro esterno si è messo in moto, in qualche maniera. Per evitare di addormentarmi con la faccia... Continua »
  • Una notte pulp a Den Haag
    Ieri pomeriggio avevo deciso di indossare la mia minigonna nera, fatto alquanto raro, perché oramai mi vesto sempre nel reame degli strascichi lunghi e ampi. Ma ieri, con una bruschezza che si autoconcludeva su di me e sul mio abito, avevo deciso di ritagliarmi uno spazio per qualcosa... Continua »

FORUM

  • TV, serie e altro • Re: Blob
    TV, serie e altro • Re: Blob
    La puntata di stasera di Blob mi ha fatto venire voglia di aggiornare il topic: intitolata ilbugodimorgan, ha alternato, con i consueti effetti stranianti:

    • interventi sul polverone italico del momento, cioè lo straordinario affaire punk, hip hop e nazionalpopolare sanremese tra Bugo e Morgan;
    • immagini (di estrema drammaticità... Continua »
  • Agorà • Re: Coincidenze assurde
    Qualche minuto fa, in contemporanea, Ash e Scex (cioè i Vixual) mi scrivono che l'assistente scenografa di una serie web, che verrà girata nel loro studio milanese Sarca78, è nientemeno che mia sorella.
    Io non so cosa dire, sennonché mia sorella fa centomila cose in campo artistico e questo... Continua »