Attualità Cremona Letteratura

Riceviamo e pubblichiamo, sul festival di poesia di Cremona

Riceviamo e, per amore di verità, precisione e completezza, pubblichiamo il testo originale della lettera inviata da Walter Borghisani al quotidiano La Provincia; lettera parzialmente pubblicata sul quotidiano cremonese ieri, 30 maggio 2007.

Sul festival di poesia di Cremona «Vò alla latrina e vomito». E poche parole potrebbero esser spese per descriverne lati positivi, e tante per descriverne lati negativi. Ma, in verità, poco m’importerebbe di disquisire sul fatto che la definizione di poesia contempli ben altre contenuti (ma dov’era la poesia, di grazia?); delle “liriche originali” del poeta Fantozzi e del maestro Carota; dei tanti esclusi (probabilmente più veri e genuini e meno costosi) da questa manifestazione; dei soliti noti che si immolano nell’organizzazione (probabilmente nulla conoscendo di materia) perché a loro, e soltanto a loro, vengono concessi benestare, mezzi e garanzie; dell’eventuale denaro comune impiegato a favore di questi ultimi; dei pochi poeti italiani di grande scuola viventi (ovviamente non presenti); del fatto che, in Italia, molti s’arrogano l’appellattivo di poeti senza nemmeno esser versificatori; del fatto che la poesia non deve e non debba far numero, se non a livello percettivo. Poco m’importerebbe, perché a nulla varrebbe lo sforzo e la battaglia risulterebbe, più che mai, impari. Io non sono nessuno e, a differenza di molti, ne sono consapevole, ma un tempo mi permisi di annotare che sia «Meglio esser ricordati per il verso giusto / Che vivere una vita per il verso sbagliato» e, dunque, mi permetto di concludere, sentitamente ringraziandola dello spazio concessomi, dedicando ai numerosi parvenu che, in questi giorni, hanno affollato la nostra città, una breve considerazione del tanto decantato ed, in questo festival, storpiato, Dino Campana:

Vò alla latrina e vomito (verità).
Letteratura nazionale
Industria del cadavere.
Si salvi chi può.

Potrebbe esser giunta l’ora di svegliarsi.
Grazie.

Walter Borghisani
Cremona

D.E. S.I.C.A.

  • D.E. S.I.C.A. 14 – I Vincitori!
    D.E. S.I.C.A. 14 – I Vincitori!
    🏆 MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
    Ciak Si Mira – Il cerchio 🏆 MIGLIOR INTERPRETAZIONE
    Daniela Capra, Fausta Pesce, Augusta Capra per
    I Polisaccaridi – Pelo e contropelo 🏆 MIGLIOR MONTAGGIO
    Señor Jay Eras Pictures – Stand Up 🏆 MIGLIOR SCENEGGIATURA
    Coumpagnaa Col Portulòto – Uno in due 🏆 PREMIO DEL PUBBLICO
    Señor Jay Eras... Continua »
  • D.E.S.I.C.A. 14 – La Giuria vi osserva!
    D.E.S.I.C.A. 14 – La Giuria vi osserva!
    Finalmente svelata la Giuria per l’edizione 14 del D.E.S.I.C.A. : Andrea Leanza, Irene Tedeschi e Moreno Comotti giudicheranno i cortometraggi in concorso, supportati come sempre dallassociazione Cremonapalloza in fase di verifica delle consegne. L’ appuntamento è per il 31 maggio al cinema Filo con l’apertura dell’ingresso alle ore... Continua »

LIBER

  • Ore 6: caffè&metano
    In piedi alle 6. Stamattina mi sono svegliato con la schiena che gridava vendetta a tutto l’Olimpo, le spalle disarticolate e gli addominali non pervenuti. Forever young stocazzo Che poi, “svegliato”…. Diciamo che il mio involucro esterno si è messo in moto, in qualche maniera. Per evitare di addormentarmi con la faccia... Continua »
  • Una notte pulp a Den Haag
    Ieri pomeriggio avevo deciso di indossare la mia minigonna nera, fatto alquanto raro, perché oramai mi vesto sempre nel reame degli strascichi lunghi e ampi. Ma ieri, con una bruschezza che si autoconcludeva su di me e sul mio abito, avevo deciso di ritagliarmi uno spazio per qualcosa... Continua »

FORUM

  • TV, serie e altro • Re: Blob
    TV, serie e altro • Re: Blob
    La puntata di stasera di Blob mi ha fatto venire voglia di aggiornare il topic: intitolata ilbugodimorgan, ha alternato, con i consueti effetti stranianti:

    • interventi sul polverone italico del momento, cioè lo straordinario affaire punk, hip hop e nazionalpopolare sanremese tra Bugo e Morgan;
    • immagini (di estrema drammaticità... Continua »
  • Agorà • Re: Coincidenze assurde
    Qualche minuto fa, in contemporanea, Ash e Scex (cioè i Vixual) mi scrivono che l'assistente scenografa di una serie web, che verrà girata nel loro studio milanese Sarca78, è nientemeno che mia sorella.
    Io non so cosa dire, sennonché mia sorella fa centomila cose in campo artistico e questo... Continua »